Approfondisci la nostra storia e la nostra tradizione.

Quando Conrad N. Hilton inaugurò il primo hotel con il suo nome, nel 1925, il suo obiettivo era creare il migliore hotel del Texas. Grazie al suo impegno, alla sua leadership e alla sua capacità d’innovazione, oggi Hilton è uno dei marchi più rispettati del mondo. Scopri la nostra storia.

    1. Benvenuto

      nella cronologia di Hilton Worldwide. Fai clic sulle date in alto per maggiori informazioni sulla nostra storia, le pietre miliari e le innovazioni della nostra società.

    1. 1919

      Conrad Hilton acquista The Mobley, un hotel a Cisco, Texas. Negli anni successivi, acquista altri hotel in Texas. Gli affari vanno bene, ma Hilton ha ambizioni più grandi.

    2. 1925

      Conrad Hilton inaugura il primo hotel che porta il suo nome, il grattacielo Dallas Hilton. Siccome l’aria condizionata non era ancora stata inventata, per far sì che le camere degli ospiti non fossero troppo esposte al calore del sole, gli ascensori, gli scivoli per il bucato, i pozzi di ventilazione e altre strutture non destinate agli ospiti vengono collocate sul lato occidentale dell’edificio.

    3. 1927

      Hilton espande la sua attività a Waco, Texas, e inaugura il primo hotel dotato di acqua fredda corrente e aria condizionata nelle aree pubbliche.

    1. 1943

      Con l’acquisto degli hotel Roosevelt e Plaza a New York, Hilton diventa il primo gruppo alberghiero proprietario di strutture da una costa all’altra degli Stati Uniti.

    2. 1946

      Nasce Hilton Hotels Corporation, che richiede di essere quotata alla Borsa di New York.

    3. 1947

      Il Roosevelt Hilton di New York è il primo hotel al mondo che installa le televisioni nelle camere degli ospiti.

    4. 1949

      Con l’apertura di Caribe Hilton a Puerto Rico nasce Hilton International. Il leggendario barman Ramon "Monchito" Marrero crea il cocktail Piña colada.

    5. 1949

      Conrad Hilton acquista il simbolo di tutti gli hotel, l’originale Waldorf Astoria a New York.

    6. 1949

      Conrad Hilton appare sulla copertina della rivista Time, diventando il primo dirigente di un gruppo alberghiero a ottenere un simile riconoscimento. (Compare nuovamente sulla copertina del 1963.)

    1. 1954

      Conrad N. Hilton buys Statler Hotel for $111 million dollars, which at the time was the largest real estate deal ever.

    2. 1955

      Hilton crea il suo primo ufficio centrale di prenotazioni, HILCRON, che accetta prenotazioni per qualsiasi Hilton tramite telefono, telegramma o telescrivente.

    3. 1955

      Hilton lancia un programma per dotare di aria condizionata ogni hotel del portfolio Hilton.

    4. 1955

      Viene inaugurato l’Hilton Istanbul, il primo hotel moderno costruito ex-novo nell’Europa del secondo dopoguerra. L’inconfondibile struttura riceve un codice postale e un francobollo propri.

    5. 1958

      Barron Hilton introduce la nuova carta di credito Hilton Carte Blanche, l’esclusiva carta per viaggi e intrattenimento di proprietà di Hilton Hotels.

    6. 1959

      Con l’inaugurazione dell’Hilton San Francisco Airport di 380 camere, Hilton inventa il concetto di hotel aeroportuale.

    1. 1964

      Hilton International si costituisce come una società separata, capeggiata dal presidente Conrad Hilton. Due anni dopo, il figlio di Conrad Hilton, Barron, gli succede alla guida di Hilton Hotels Corporation, operante negli Stati Uniti.

    2. 1965

      Viene inagurato Lady Hilton, il primo programma alberghiero studiato appositamente per le donne in viaggio. Alcuni hotel offrono piani e camere riservati esclusivamente alle viaggiatrici, con accessori pensati su misura per le donne.

    3. 1967

      Trans World Airlines acquisisce Hilton International. Conrad Hilton rinuncia all’incarico di direttore generale per presiedere al consiglio di amministrazione.

    4. 1969

      A Scottsdale, Arizona, apre il primo hotel DoubleTree.

    1. 1970

      Hilton diventa la prima società quotata alla Borsa di New York ad aprire le sue porte al gioco d’azzardo sul territorio nazionale, acquistando il Flamingo Hotel e il Las Vegas International. Più tardi, l’hotel sarà rinominato Las Vegas Hilton.

    2. 1979

      Conrad Hilton muore all’età di 91 anni.

    1. 1982

      Viene fondato il marchio Conrad Hotels, con l’obiettivo di creare una rete di hotel e resort di lusso nelle principali capitali mondiali del turismo e degli affari.

    2. 1984

      Viene inaugurato il primo Embassy Suites, a Kansas City-Overland, Missouri.

    3. 1984

      Viene inaugurato il primo Hampton Inn a Memphis, Tennessee.

    4. 1987

      Hilton introduce Hilton HHonors™, il suo programma fedeltà per gli ospiti.

    5. 1989

      Il primo hotel Homewood Suites inaugura a Omaha, Nebraska.

    6. 1989

      Hampton Hotels è la prima società alberghiera a offrire la Garanzia di soddisfazione al 100%, che promette Servizio cortese, camere pulite e ambienti confortevoli a ogni visita. Se l’ospite non è soddisfatto, non è tenuto a pagare.

    1. 1990

      Nasce il marchio Hilton Garden Inn, con quattro nuove strutture. In seguito arriverà a oltre 500 hotel.

    2. 1994

      Hilton HHonors™ supera i programmi fedeltà della concorrenza offrendo ai propri soci sia punti che miglia aeree.

    3. 1995

      Viene lanciato il primo sito web Hilton: www.Hilton.com.

    1. 2002

      Hilton Worldwide Resorts lancia una società controllata di strutture in multiproprietà, offrendo ai suoi soci resort lussuosi e esperienze di vacanza esotiche.

    2. 2006

      Hilton Hotels Corporation riacquisisce Hilton International, riunendo le società per la prima volta in 40 anni e espandendo il portfolio di marchi Hilton in tutto il mondo.

    3. 2007

      Hilton Hotels Corporation completa la fusione con una società affiliata del gruppo private equity The Blackstone Group.

    4. 2007

      Christopher J. Nassetta entra in Hilton Worldwide con la carica di Presidente e Amministratore delegato.

    5. 2009

      Hilton Hotels si espande in 76 Paesi, diventando il marchio alberghiero a servizio completo più grande del mondo.

    6. 2009

      Hilton Hotels Corporation cambia il suo nome e il logo in Hilton Worldwide, e sposta la sua sede da Beverly Hills, California a McLean, Virginia.

    7. 2009

      LightStay™, il nostro sistema proprietario di misura, diventa uno standard di tutti i marchi del portfolio per calcolare le prestazioni di sostenibilità in tutto il mondo.

    1. 2011

      Home2 Suites, un concetto nuovo per il mercato dei soggiorni di lunga durata, inaugura la sua prima struttura a Fayetteville, Carolina del Nord.

    2. 2011

      Hampton Hotels si aggiudica il primo posto tra le opportunità di franchising nella classifica della rivista Entrepreneur Magazine’s Franchise 500®.

    3. 2013

      Hilton ritorna alla Borsa di New York e viene quotata con lo stesso simbolo che usava in precedenza, HLT.